Istituto Comprensivo "Alda Costa"

Vigarano Mainarda (FE)

Una sottile linea bianca

Negli ultimi anni uno dei problemi più gravi e diffusi tra gli adolescenti, i giovani, e anche gli adulti, è l’uso di droghe.
Per questo gli alunni delle classi terze B e C della scuola secondaria di primo grado A. Costa di Vigarano Mainarda hanno intrapreso un percorso con la giornalista e scrittrice Angela Iantosca intitolato “Una sottile linea bianca” sull’uso e la prevenzione delle sostanze stupefacenti.
 
In classe sono stati approfonditi diversi aspetti: da dove provengono le droghe, chi ne gestisce il commercio, quali sono le sostanze più di “moda”, quali sono le cause per cui si utilizzano e quali le conseguenze. 
 
In seguito il 1 Marzo si sono recati in visita alla comunità di San Patrignano, fondata nel 1978 da Vincenzo Muccioli, e che oggi ospita più di 1300 persone.  Hanno perciò avuto la possibilità di conoscere a fondo la comunità e di parlare con i ragazzi di “Sanpa” ascoltando le loro toccanti storie.
 

Area riservata

Accesso consentito solo al personale DOCENTE e ATA

Gallery

Archivio d'istituto

Il sito www.icvigarano.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.